Archivi
(12/10/2017)

Rapporto dell'Osservatorio statistico dei Consulenti del Lavoro - " I tirocini di Fondazione Lavoro e l'inserimento occupazionale"


Dai primi risultati dell’indagine sugli esiti occupazionali dei tirocini promossi dalla Fondazione Lavoro, condotta dall’Osservatorio statistico dei Consulenti del Lavoro, emerge uno scenario estremamente positivo che riconosce la professionalità, l’esperienza e la conoscenza del mercato del lavoro propria della Categoria, nonché l’impegno straordinario e il ruolo strategico dei Consulenti del Lavoro nella promozione di tirocini di qualità che rappresentino effettivi percorsi di qualificazione e reali opportunità di inserimento/reinserimento occupazionale.

Grazie all’operato dei Consulenti del Lavoro delegati, infatti negli ultimi anni (2013-2016) la Fondazione Lavoro ha promosso complessivamente circa 60.000 tirocini nelle diverse regioni italiane, registrando di anno in anno un trend in continua crescita, sino ad arrivare a gestire il 7,2% (media nazionale) dei tirocini complessivamente attivati in Italia nel 2016 (22.066 tirocini sono gestiti da delegati della Fondazione Lavoro su 307.000 complessivamente attivati in Italia).

Le persone che hanno avuto un’opportunità di lavoro entro 6 mesi dalla conclusione del percorso di tirocinio sono pari quasi al 60% dei tirocini complessivamente attivati dalla Fondazione Lavoro nel quadriennio 2013/2016. Tradotto in valore assoluto significa che negli ultimi quattro anni, 2017 escluso, la rete dei Consulenti del Lavoro delegati della Fondazione Lavoro ha creato più di 30.000 posti di lavoro solamente utilizzando lo strumento del tirocinio.

In allegato Rapporto elaborato dall’osservatorio statistico dei Consulenti del Lavoro.